Una precisazione per Palma il Giovane a Brescia - Filippo Piazza - Vita e Pensiero - Articolo Arte Lombarda Vita e Pensiero

Una precisazione per Palma il Giovane a Brescia

digital Una precisazione per Palma il Giovane a Brescia
Articolo
rivista ARTE LOMBARDA
fascicolo ARTE LOMBARDA - 2011 - 3
titolo Una precisazione per Palma il Giovane a Brescia
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2011
issn 0004-3443 (stampa) | 2785-1117 (digitale)
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

A clarification on Palma il Giovane in Brescia
FILIPPO PIAZZA

The article presents an unpublished record, dated May 12, 1623, in which the patrons of the Duomo Nuovo in Brescia approve the allotment of a sum of one hundred sequins to painter Jacopo Palma il Giovane, upon accepting his drawing for the altarpiece to be placed on the high altar of the cathedral.
The painting depicting Our Lady of the Assumption with Sts Charles, Francis and Bishop Marino Giorgi, regularly delivered from the artist’s atelier, was eventually placed not on the presbytery – still unfinished at the time – but on the altar of a chapel on the left side, the first one to be consecrated in 1627. This clarification offers a satisfying explanation of the reason behind the portrait of Bishop Giorgi, the main sponsor of the chapel.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento