Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessandro Rovetta

Alessandro Rovetta
autore
Vita e Pensiero

Alessandro Rovetta è Professore Ordinario di Museologia e critica artistica e del restauro dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Coordinatore didattico dei corsi di laurea in Scienze dei beni culturali e di Archeologia e Storia dell'arte. Membro del consiglio direttivo della Scuola di Dottorato in Studi Umanistici - Tradizione e contemporaneità, dal 2009 è Direttore della rivista scientifica Arte Lombarda.

Membro del Consiglio Direttivo della Classe di Studi Borromaici, presso l'Accademia Ambrosiana, è anche Consulente scientifico della Pinacoteca Ambrosiana (della quale fino al 2011 ha curato il catalogo scientifico), Membro del Direttivo della Società di Storia della Critica d'Arte (2006-2010 e dal 2016), Socio Ordinario dell'ente Raccolta Vinciana (Milano), Membro del Comitato Scientifico TeCLa (temi di Critica e di Letteratura artistica) – Repertorio, Membro del Comitato Scientifico della collana Monumenta Documenta e Membro del Comitato Scientifico della collana Museo Diocesano, studi e restauri (Palermo).

Condividi:

Libri dell'autore

Estratti filaretiani di primo Ottocento digital
formato: Articolo | ARTE LOMBARDA - 2009 - 1
Anno: 2009
Among the manuscripts of Pietro Mazzucchelli, ‘prefect’ of the Ambrosiana from 1823 to 1829, is an unpublished dossier containing materials related with Filarete’s treatise and the Latin version by Antonio Bonfini. The dossier includes the transcription of excerpts from Filarete’s text derived from the missing Trivulzianus codex, and is probably a draft of the booklet kept in the archives of Ospedale Maggiore in Milan, and known as Estratti del codice di Antonio Averulino… The selection of passages from Filarete mainly relates to mentioned artists and the project for the Spedale dei Poveri, as is understandable given the use of the dossier and Mazzucchelli’s interest in erudite matters. Mazzucchelli himself noted several passages of the transcription, especially the parts regarding artists, in order to better identify them through his bibliographic resources. Also of great interest are the drawings copied directly from parts of the Trivulzianus concerning the hospital, which give us a fundamental if rough glimpse of the codex’s iconographic setting. The dossier also takes into consideration the Latin version of the treatise and questions the information found in Mountfaucon testifying the presence of a manuscript of Bonfini’s translation in the Ambrosiana.
€ 6,00
 

Consulta l'archivio